Monitoraggio delle spese aziendali di piccola entità

Data di pubblicazione 4 nov, 2021

Quante transazioni di piccola entità sta facendo la vostra azienda?

A questa domanda è sempre stato difficile rispondere, perché gli acquisti aziendali di importo ridotto sono difficili da gestire. La situazione economica post-pandemia, così come le nuove forme di lavoro che comporta, hanno reso il tutto ancora più difficile. Ma c'è una soluzione.

Le spese di piccola entità, come per esempio le spese realizzate durante una trasferta, è facile che vengano trascurate in quanto rappresentano un volume di spesa nettamente inferiore rispetto ad altri servizi di viaggio come i voli, ad esempio. Ma queste spese si sommano e il fatto che siano difficili da monitorare fa sì che diventino un onere per l'azienda.

Perché le Carte Corporate possono essere d’aiuto?

Più dell'80% delle transazioni relative ai viaggi di lavoro vengono effettuate durante la trasferta stessa.[1]

Oltre alle transazioni effettuate per viaggi aerei (7%), hotel (8%) e noleggio auto (3%), l'82% degli acquisti è costituito da piccole spese , come ad esempio ristorazione, pagamento di taxi e carburante.

Le piccole spese sono più difficili da monitorare perché provengono da fornitori diversi e diversificati e la loro gestione può risultare dunque molto complicata.

È possibile identificare e tenere traccia di queste spese frammentate, a condizione che la vostra azienda fornisca ai propri viaggiatori d'affari una soluzione di pagamento adeguata.

Quale? AirPlus Corporate Card.

Maggiore accettazione

La principale sfida per un’azienda consiste nello scegliere un fornitore di carte di credito aziendali che offra un ampio circuito di accettazione, in modo che i dipendenti in viaggio possano pagare le loro spese aziendali ovunque.
Più ampia è l’ accettazione, più sono i punti vendita ai quali può accedere il viaggiatore. Maggiore accettazione significa anche una maggiore tranquillità per il viaggiatore.

Pagamenti contactless

I pagamenti contactless accelerano e semplificano il processo di pagamento e non richiedono contatto. Rappresentano la soluzione di pagamento perfetta per piccole spese aziendali come quelle di viaggio e non richiedono di maneggiare monete o contanti. Nel 2019 in Italia il valore delle transazioni contactless ha rappresentato 1/4 del valore totale delle transazioni con carta, un aumento del 56% rispetto all'anno precedente e i pagamenti contactless sono possibili ormai con la totalità dei terminali POS. [2]

Maggiore visibilità

Uno dei maggiori vantaggi delle carte di credito corporate è la semplificazione della reportistica delle spese. Oltre l'80% delle transazioni di piccoli importi rimangono invisibili alle aziende. Con le carte aziendali, le Corporate Card, l'azienda è in grado di monitorare, controllare e gestire meglio queste transazioni. Visibilità significa maggiore compliance, spese più intelligenti, dati più precisi e dettagliati e persino un maggiore potenziale di negoziazione.

Nel complesso, la visibilità dei dati e le informazioni offerte da un Programma di Carte di Credito Corporate contribuiscono ad ottimizzare molti aspetti dei processi di acquisto.

 

Seguiteci sul blog per tutti gli approfondimenti.

 

Fonti:

[1] PTCO Europe Data Analytics

[2] PayComm "Clever Advice" - Gennaio 2021

Temi:
Corporate Card

Flavia Trezzini

Scritto da Flavia Trezzini

Marketing & Communication Manager AirPlus Italy